scommesse-vincenti

Scommesse Vincenti! Consigli per puntare sulle Scommesse Vincenti!
Postato da admin Il gennaio - 17 - 2014

Pronostici Premier League big match atteso

Subito via ai pronostici di Premier League della 22° giornata. Chelsea – Manchester United è il grande match della domenica.

Sabato 18 e pronostici della premier league

Sunderland – Southampton (ore 13.45): il Sunderland, ultimo in classifica, ha 17 punti dei quali 8 sono stati conquistati nelle ultime 5 partite. Il Southampton invece era partito bene a inizio campionato ma ora sembra risentire della stanchezza. 
Segno 1X

Arsenal – Fulham (ore 16): Primi in classifica i gunners che vengono da 4 successi consecutivi e intendono mantenere la vetta. Il Fulham durante il campionato ha pareggiato soltanto una volta e ha la peggiore difesa con 46 gol subiti in 22 partite. 
Over 2.5

Crystal Palace – Stoke (ore 16): a fare compagnia al Sunderland c’è Crystal ultimo in classifica con il peggiore attacco della Premier con appena 13 gol. Lo Stoke ha subito ben 14 reti nelle ultime 4 sfide e non vince da 4 turni.  
Under 2.5

Manchester City – Cardiff (ore 16): il Manchester, secondo in classifica, può solo vincere. 10 vittorie in 10 partite, con 38 gol segnati e 6 subiti. Cardiff invece perde da 5 partite.
1

Norwich – Hull (ore 16): tra FA Cup e Premier il Norwich non vince da 8 turni segnando solo 2 gol nelle ultime 5 partite. Anche se con l’Hull sarà dura non può permettersi un'altra sconfitta. 
gol

West Ham – Newcastle (ore 16): dopo la vittoria sul Cardiff il West Ham è sopra di un solo punto dalla retrocessione. Anche il Newcastle non è in buone condizioni infatti viene da tre sconfitte nelle quali non ha nemmeno fatto rete.
2 over

Liverpool – Aston Villa (ore 18.30): il Liverpool sembra essere tornato quello si un paio di anni fa. Anche se in difesa scricchiola, ha il secondo migliore attacco del campionato con 51 resti segnate e spera in un passo falso del Chelasea con lo United, in modo tale da accorciare le distanze per il terzo posto. 1 + gol

Pronostici della premier league di domenica 19

Swansea – Tottenham (ore 14.30): Non vince da 7 turni lo Swansea a contrario del Tottenham che invece sta andando forte: 4 vittorie e un pareggio nelle ultime 5 partite. 
2

Chelsea – Manchester United (ore 17): eccoci al match più atteso con i relativi pronostici di premier league dai termini davvero infausti. I padroni di casa mirano alla vetta, gli ospiti ambiscono almeno a rientrare nell’EL. 
Gol

Lunedì 20

West Brom – Everton (ore 21): l'Everton non mancherà di segnare indipendentemente dallo scontro tra Chelsea e United. 
Segno X2

Postato da admin Il gennaio - 10 - 2014

Pronostici champions league: i trucchi della scommessa

I migliori pronostici di champions league del web con tutti i consigli per piazzare la migliore puntata nelle giornate di martedì e mercoledì 18 e 19 febbraio e poi, sempre martedì, 25 e 26 febbraio 2014.

 

Conclusasi definitivamente la fase a gironi per i nostri campioni, siamo ormai agli ottavi e la situazione è diventata alquanto interessante nelle prime 4 partite di andata vedremo scontrarsi, rispettivamente:

Manchester City & Barcellona – Leverkusen & PS Germain – Milan & Atletico Madrid – Arsenal & Bayern Monaco – Zenit & Borussia – Olympiacos & Manchester United – Galatasaray & Chelsea – Schalke 04 & Real Madrid.

Come sapete le partite verranno giocate 2 con cadenza settimanale.

Vediamo allora quali sono i pronostici di champions league per sopradetti match:

Martedì 18 febbraio 2014 alle ore 20:45
Manchester City – Barcellona
risultato: goal
Leverkusen – PS Germain
risultato: 2

Mercoledì 19 febbraio 2014 alle ore 20:45
Milan – Atletico Madrid
Risultato: 1 o over
Arsenal – Bayern Monaco
Risultato: 2

Martedì 25 febbraio 2014 alle ore 20:45
Zenit – Borussia
risultato: under
Olympiacos – Manchester United
risultato: 2

Mercoledì 26 febbraio 2014 alle ore 20:45
Galatasary – Chelsea
risultato: 2 + over
Schalke 04 – Real Madrid
risultato: 2

Vi ricordiamo quindi che questi sono i più probabili pronostici della champions League della 16° giornata di campionato, poiché siamo un po’ in anticipo non possiamo ancora garantirvi le formazioni e condizioni di salute dei giocatori, cosa che ci preoccuperemo di fare successivamente.
Intanto voi pensateci su e piazzate una buona scommessa!

Postato da admin Il dicembre - 23 - 2013

Pagelle serie A: napoli sotto inchiesta!

Anche la 17° giornata si è conclusa e quindi vediamo subito le pagelle di serie A delle partite giocate tra sabato e domenica 21 e 22 dicembre.
Subito quindi i risultati delle due giornate.

LIVORNO – UDINESE 1 – 2
Partita abbastanza entusiasmante, specialmente con la difesa livornese che si è prestata benissimo a proteggere la rete dagli affondi veneti. Coda, prestato dall’Udinese, apparentemente intimidito.
Voti per squadra: 5,8 – 6,1

 

BOLOGNA – GENOA 1 – 0
Diamanti, presente anche nella Nazionale Azzurra, si dimostra ancora una volta un ottimo titolare. I c
centrocampisti del Genoa sono stati un po’ assenti.
Voti per squadra: 6,3 – 5,6

 

VERONA – LAZIO  4 – 1
Toni assolutamente inarrestabile 2 gol con assist, praticamente perfetto. Non si può dire la stessa cosa per la Lazio che invece non ha resistito. Pessime pagelle della serie A per la squadra bianco celeste.
Voti per squadra: 6,4 – 4,9

 

SAMPDORIA – PARMA 1 – 1
Squadre e CT si ritengono comunque soddisfatte del risultato. La mancanza di Cassano si è sentita, e il risultato lo dimostra.
Voti per squadra: 5,9 – 6,3

 

TORINO – CHIEVO 4 – 1
Il Toro riesce ancora a scalare la vetta e il risultato non è per niente male. Purtroppo però la partita non è stata così entusiasmante.
Voti per squadra: 6,4 – 5,7

 

CAGLIARI – NAPOLI 1 – 1
Ma al Napoli che è successo? Pagelle della serie A molto ma molto negative per questa partita.
Voti per squadra: 5,9 – 5,8

 

ATALANTA – JUVENTUS 1 – 4
Nona vittoria consecutiva per le Zebre di Conte, la squadra è addirittura a +10 dal Napoli. Atalanta discreta.
Voti per squadra: 5,6 – 6,6

 

ROMA – CATANIA 4 – 0
Ancora vincente la squadra giallorossa ma questa volta con un Catania non proprio in forma.
Voti per squadra: 6,9 – 5,2

 

SASSUOLO – FIORENTINA 0 – 1
Nonostante la Fiorentina di quest’anno sia molto buono il talentuoso Pegolo resiste alla grande contro gli attacchi.
Voti per squadra: 5,9 – 5,5

 

INTER – MILAN 1 – 0
La partita più incerta della scorsa settimana ha fruttato un risultato difficilmente preannunciabile. La squadra che pareggia sempre contro la squadra che non vince mai.
Voti per squadra: 6,1 – 5,9

E con queste pagelle della serie A che ci salutiamo e vi auguriamo buone feste.

Postato da admin Il dicembre - 19 - 2013

Scommesse vincenti, ma come si fanno?

Chi vi garantisce che le scommesse vincenti saranno tali vi sta dicendo la più grande bufala che abbiate mai sentito, infatti anche gli asini hanno imparato a volare nel frattempo.

Quello che vogliamo fare oggi è invece insegnarvi su cosa e come puntare, quali sono i segreti e i trucchi per non sbagliare più la puntata ma avvalervi di un sistema ottimo per poter vincere ai vari tipi di gioco come per esempio la serie A, serie B, Champions ma anche altri sport come tennis, nuoto, basket e quelli che preferite di più, perché le scommesse vincenti non sono garantite ma possono esistere.

1) partiamo dalla regola di base: il gioco crea dipendenza e in quanto tale bisogna sempre imparare a stabilire un budget, possibilmente piccolo, che non vi crei un vero e proprio danno;

2) la vera scommessa vincente non esiste per i bookmakers, ricordate che loro non lavorano per associazioni che fanno beneficenza;

3) suddividete il budget in maniera mensile o settimanale;

4) giocare un solo e buon sistema potrebbe aumentare la vincita ma anche la possibilità di perdere così come suddividere troppo il budget potrebbe farvi perdere tutto. Ricordate che se 1 scommessa è poca, 2 sono troppe;

5) se amate anche il gioco online iscrivetevi solo ed esclusivamente ai siti garantiti dall'AAMS;

6) infine seguire un blog fisso di scommesse vincenti può aiutarvi a creare un filone da seguire sempre, trovatene uno buono, che vi da suggerimenti, quote, pronostici e salvatelo nei preferiti, magari cominciate con il nostro ;-)

Speriamo che la nostra brevissima guida possa esservi d'aiuto. Tenete sempre a mente queste 6 piccolissime regole, potreste anche stamparle e tenerle nel portafogli, perché no?

Postato da admin Il dicembre - 16 - 2013

Pagelle serie A: prima di Natale

Le pagelle di serie A della 16a giornata del campionato italiano 2013/14.

 

Buongiorno a tutti i tifosi, come già detto, stasera si concluderà la penultima giornata di campionato prima della pausa natalizia. Le partite di ieri sono state, per alcune, davvero molto avvincenti vedi il risultato di Napoli – Inter, Fiorentina – Bologna e Juventus – Sassuolo, per altre invece, risultati poco entusiasmanti per Catania – Verona e Parma – Cagliari. A concludere le pagelle di serie A stasera l'ultima partita di posticipo: Milan – Roma.
Passiamo subito ai risultati.

 

 

CATANIA – VERONA 0 – 0
Il risultato non è effettivamente entusiasmante, così come le prestazioni appena sufficienti di tutti i giocatori.
Voti per squadra: 6,1 – 5,9

 

FIORENTINA – BOLOGNA 3 – 0
Ottima prestazione quella del centrocampista Valero, contro un Bologna palesemente stanco.
Voti per squadra: 6,7 – 5,2

 

LAZIO – LIVORNO 2 – 0
Candreva, ancora una volta, centracampista degno della Nazionale azzurra, fa un'ottima prestazione, Livorno invece ancora in difficoltà.
Voti per squadra: 6,4 – 5,6

 

UDINESE – TORINO 0 – 2
Brkic non è sembrato in grado di sostenere l'offesa torinese; discreta invece la prestazione piemontese.
Voti per squadra: 6,2 – 7,9

 

NAPOLI – INTER 4 – 2
Benitez contro Mazzarri, fischi solo per l'ex CT del Napoli. La squadra partenopea ha vinto due volte.
Voti per squadra: 6,5 – 5,6

 

CHIEVO – SAMPDORIA 0 – 1
Nonostante la sconfitta del Chievo ha comunque condotto una partita discreta, lo stesso per i viola.
Voti per squadra: 5.9 – 6,6

 

GENOA – ATALANTA 1 – 1
Scontro moderatamente tranquillo, forse l'Atalanta ci è sembrata la migliore squadra e infatti nonostante il pareggio le nostre pagelle di serie A vanno comunque a loro favore.
Voti per squadra: 5,9 – 6,8

 

PARMA – CAGLIARI 0 – 0
Punti uguali in classifica, esattamente come il risultato della partita. Scontro e prestazioni poco convincenti.
Voti per squadra: 6,4 – 6

 

JUVENTUS – SASSUOLO 4 – 0
Risultato che non impressiona contro la squadra che è sempre stata giù in classifica di serie A.
Voti per squadra: 6,6 – 5,3  

Postato da admin Il dicembre - 13 - 2013

Probabili formazioni prima della pausa natalizia

Ci avviciniamo alla 16° giornata di campionato, subito quindi le probabili formazioni della penultima giornata prima della pausa natalizia.

 

CATANIA-VERONA (sabato dalle 20:45)

Trio infortunato quello di Bergessio, Izco e Almiron, quindi De Canio probabile rimpiazzo. Ritorna anche Barrientos, precedentemente squalificato, tridente formato da Maxi, Castro e Lopez. Verona senza Jankovic perché squalificato: Juanito Gomez, Toni e Iturbe invece in campo. Moras che Gonzalez copertura da dietro.

 

CHIEVO-SAMPDORIA (domenica dalle 15:00)

Corini conferma Thereau punta del 4-5-1. Dramè squalificato quindi Pamic sostituirà. Mihajlovic conferma la sua Samp: Costa, in forse a causa della spalla sofferente. Probabile Regini in sostituzione. Eder, Pozzi e Gabbiadini confermati avanti.

 

FIORENTINA-BOLOGNA (domenica dalle 15:00)

4-3-3 di Montella accertato: Aquilani e Pizarro centrali, Vargas ancora punta del tridente con Cuadrado e Rossi. Perez nel Bologna ancora incerto, Pazienza pronto per la sostituzione. Difesa a quattro punte:  Laxalt sui trequarti. Siamo sicuri che su queste probabili formazioni non ci saranno dubbi, quanto invece quelle che vengono a seguire.

 

GENOA-ATALANTA (domenica dalle 15:00)

Gasperini rinuncia a Portanova e Kucka (fuori fino alla fine della stagione). Tridente gestito da Fetfatzidis e Sampirisi laterale mentre Marchese dietro. La regia è affidata a Matuzalem invece che Lodi.
Atalanta in difficoltà per via di Bonaventura out; agli esterni Giorgi e Brienza con l’appoggio di Moralez e Denis.

 

LAZIO-LIVORNO (domenica dalle 15:00)

Petkovic ha deciso di mettere Klose all’attacco e la coppia difensiva gestita da Biava con Dias. Keita in campo perché Hernanes starà in panchina.
Livorno con formazione già conosciuta, solita 3-5-1-1, attacco di Siligardi e Paulinho e in mediana Greco al posto di Biagianti.

 

PARMA-CAGLIARI (domenica dalle 15:00)

Donadoni provato dalla mancanza dei due terzi del suo centrocampo: squalifica per Parolo, giocheranno Acquah e Munari. Cagliari invece con Edkal al posto di Conti. In avanti Sau e Pinilla. Avelar al posto di Murru sulla sinistra.

 

UDINESE-TORINO (domenica dalle 15:00)

Formazione già vissuta contro il Napoli quella proposta da Guidolin, ad aggiungersi il capitano Di Natale, Domizzi squalificato viene sostituito da Naldo.
Torino in forse per: El Kaddouri. Cerci e Immobile all’attacco, giocherà sulla destra D’Ambrosio, sebbene i problemi contrattuali. In questo caso le formazioni probabili non erano proprio facili, salvo il caso del capitano bianconero che sapevamo ritornare.

 

JUVENTUS-SASSUOLO (domenica dalle 18:30)

Zebre sempre disposte a 3-5-2: Lichtsteiner a destra e Marchisio, squalificato, sostituito da Asamoah. Avanti Tevez-Llorente mentre Peluso a sinistra. Per il Sassuolo manca Berardi, al suo posto. Longhi e Gazzola agli esterni del centrocampo.

 

NAPOLI-INTER (domenica dalle 20:45)

I dolori muscolari di Pandev possono essere contraddittori per il risultato della partita: probabile Insigne nella sostituire. Incertezza anche su Rafael al posto di Reina. Il CT dell’Inter Mazzarri sceglierà l’ex Rolando per il centro difesa e Nagatomo a sinistra, al posto di Zanetti. Assist di Guarin a Palacio.

 

Lunedì l’ultima partita della giornata con le probabili formazioni per lo scontro tra i diavoli e l’ex capolista.

 

MILAN-ROMA (domenica ore 20:45)

Continua il periodo buio: El Shaarawy, dopo Birsa e Robinho, vengono meno al ventaglio di Allegri. Kakà sulla ¾ e la coppi Matri-Balotelli in attacco. La Roma punta invece sul Pupone e il tridente romano. Ljajic ancora in panchina. Bradley al posto dello squalificato Pjanic.

Postato da admin Il dicembre - 13 - 2013

Probabili formazioni della 16a giornata

Proviamo a vedere quali saranno le probabili formazioni di serie A per la sedicesima giornata di campionato.

CATANIA-VERONA (sabato ore 20:45)

De Canio non dovrebbe recuperare con Bergessio, Izco e Almiron, ancora bloccati dai rispettivi infortuni. Torna Barrientos dalla squalificazione per formare il tridente con Maxi Lopez e Castro. Verona invece senza Jankovic poiché squalificato: giocano Juanito Gomez, Toni e Iturbe. Dietro sicuro  Moras che Gonzalez.

 

Passiamo adesso a tutte le probabili formazioni della nostra domenica calcistica della 16a giornata.

 

CHIEVO-SAMPDORIA (domenica ore 15:00)

Corini conferma il 4-5-1, con Thereau come punta. La novità è Pamic a sinistra al posto dello squalificato Dramè. Mihajlovic conferma la sua Samp: in dubbio invece Costa, le cui condizioni della spalla non reggono lo stress. Nel caso Regini giocherà al suo posto. Confermati Eder, Pozzi e Gabbiadini in avanti.

 

FIORENTINA-BOLOGNA (domenica ore 15:00)

Montella riproporrà il 4-3-3, con Aquilani e Pizarro nel mezzo e Vargas ancora nel tridente con Cuadrado e Rossi. Nel Bologna Perez incerto, Pazienza pronto a sostituire. Possibile difesa a quattro, con Laxalt sulla trequarti.

 

GENOA-ATALANTA (domenica ore 15:00)

Gasperini rinuncia a Kucka (ormai fuori per tutta la stagione) e a Portanova. Marchese giocherà dietro e nel tridente va Fetfatzidis, con Sampirisi laterale. In regia probabile Matuzalem che Lodi.
Atalanta in emergenza: Bonaventura quasi out, Giorgi e Brienza sugli esterni con appoggio di Moralez e Denis.

LAZIO-LIVORNO (domenica ore 15:00)

Questa volta non sono probabili formazioni quanto invece certe: Petkovic schiererà Klose al centro dell’attacco e Biava accoppiato con Dias in coppia difensiva. Hernanes andrà in panchina per far spazio a Keita.
Solita formazione 3-5-1-1 dei livornesi, con Siligardi e Paulinho in attacco. In mediana rientra Greco: il cui posto è lasciato da Biagianti.

 

PARMA-CAGLIARI (domenica ore 15:00)

Donadoni in svantaggio con 2/3 del centrocampo fuori: Gargano (problema muscolare) e Parolo (squalificato), giocheranno Acquah e Munari. Cagliari schiera Edkal al posto di Conti. Davanti ci saranno Sau e Pinilla. A sinistra Avelar invece di Murru.

 

UDINESE-TORINO (domenica ore 15:00)

Guidolin si basa sulla stessa formazione vissuta con il Napoli salvo il ritorno del capitano Di Natale, Naldo al posto di Domizzi squalificato. Nel Torino dubbio per El Kaddouri. Cerci e Immobile in attacco, mentre D’Ambrosio possibilmente giocherà a destra, nonostante i problemi contrattuali.

 

JUVENTUS-SASSUOLO (domenica ore 18:30)

Solito 3-5-2 dei bianconeri. Lichtsteiner giocherà a destra e Asamoah in mezzo al posto di Marchisio squalificato. A sinistra Peluso e avanti Tevez-Llorente. Sassuolo senza Berardi: al suo posto Masucci. Longhi e Gazzola agli esterni di centrocampo.

 

NAPOLI-INTER (domenica ore 20:45)

Pandev, dolente per un fastidio muscolare, può compromettere il risultato della partita. Insigne già pronto a sostituire. Reina in dubbio: giocherà Rafael. Per l’Inter Mazzarri sceglierà l’ex Rolando in centro difesa e Nagatomo a sinistra, al posto di Zanetti. Queste probabili formazioni sono abbastanza tranquille, senza contare l’appoggio di Guarin a Palacio.

 

Ora invece le probabili formazioni di lunedì 16 dicembre 

 

MILAN-ROMA (domenica ore 20:45)

Milan in malora: Allegri dopo Birsa e Robinho perde anche El Shaarawy. Kakà farà il trequartista, con Matri-Balotelli in coppia offensiva. Nella Roma Totti titolare al centro del tridente: Ljajic riposto in panchina. Pjanic è squalificato, Bradley al suo posto.

Postato da admin Il dicembre - 11 - 2013

Pronostici serie A della 16a giornata

I pronostici di serie A per sabato 14 e domenica 15 dicembre e dei posticipi di lunedì e martedì, con quote snai.

Dopo le partite di Champions League ritorna anche il campionato di serie a con i pronostici per le giornate di sabato e domenica e per i posticipi di lunedì e martedì di questo mese.
Questa volta le partite sono meno difficili da prevedere rispetto a quelle della settimana passata, quindi bando alle ciance e vediamo subito come piazzare anche questa scommessa.

PARTITE DI SABATO 14 DICEMBRE:

Catania – Verona alle 12:00
Pronostico:  NOGOAL quotato 1,95

Juventus – Sassuolo alle 20:45
Pronostico: 1 quotato 1,15

 

PARTITE DI DOMENICA 15 DICEMBRE:

Chievo – Sampdoria alle 15:00
Pronostico: 2 quotato 3,40

Fiorentina – Bologna alle 15:00
Pronostico: 1 quotato 1,40

Genoa – Atalanta alle 15:00
Pronostico: GOAL quotato 1,95

Lazio – Livorno alle 15:00
Pronostico: 1 quotato 1,85

Parma – Cagliari alle 15:00
Pronostico: OVER quotato 1,90

Udinese – Torino alle 15:00
Pronostico: 1 quotato 1,90

 

La settimana non si ferma qui anche per evitare di lasciare troppo scoperto il periodo in cui i nostri campioni andranno in pausa natalizia, quindi i pronostici di serie A si spostano per le due partite di posticipo che saranno giocate tra lunedì 16 dicembre e martedì 17 dicembre 2013.

 

PARTITA DI LUNEDì 16 DICEMBRE:

Napoli – Inter alle 20:45
Pronostico: X quotato 3,40

 

PARTITA DI MARTEDì 17 DICEMBRE:

Milan – Roma alle 20:45
Pronostico: 2 quotato 2,90

 

Come sempre vi ricordiamo che il gioco può creare dipendenza quindi siate coscienziosi nel piazzare la scommessa senza concervi troppi eccessi e di prendere i nostri pronostici di serie a in quanto suggerimenti e non vincolanti alla possibilità di vincere.

 

Postato da admin Il dicembre - 10 - 2013

Pronostici Champions League 10/11 dicembre

Tutti i consigli e i pronostici della Champions League per la giornata di oggi e di domani.

 

Partite Martedì 10 (Gironi A–B– C–D)

Galatasaray – Juventus:  I bianconeri, vincenti già 7 volte di fila, nella tana del Galatasaray non possono perdere se vogliono assicurarsi gli ottavi. Alla Vecchia Signora può andare bene anche il pari per garantirsi il secondo posto. I turchi di Mancini, hanno incassato 10 gol in due partite dal Real Madrid, di cui 6 in casa.
Pronostico: 2

Real Sociedad – Bayer Leverkusen: Con il Manchester United qualificato nel girone A, lo Shakthar e il Bayer si contendono il secondo posto. Gli ucraini però sono in vantaggio sui tedeschi, che però devono vincere in terra basca con il Real Sociedad già eliminat.
Pronostico: 2 

Manchester United – Shakthar Donetsk: Lo Shakthar ha bisogno per forza di un risultato positivo in casa United perché il pari non baseterebbe incaso di vittoria del Bayer. Anche il Manchester però non può perdere, in lizza per il primo posto del girone.
Pronostico: over 2.5

Olympiakos – Anderlecht: Greci secondi nel gruppo D con il Benfica a 7 punti. Vincendo i lusitani potrebbero tornare agli ottavi dopo 4 anni altrimenti sperare nella vittoria del Psg o nel pareggio punti con il Benfica.
Pronostico: 1

Viktoria Plzen – Cska Mosca: Il Cska è terzo a 3 punti, grazie alla vittoria nell'andata, 3-2, contro i cechi, finora sempre sconfitti. I russi possono tranquillamente pareggiare. Il Viktoria vincere deve vincere con almeno un gol di scarto. Ricordiamo che sono le difese più scarse della Champions, rispettivamente, 16 e 15 gol subiti. Pronostico: Gol

Questi  sono i probabili pronostici di Champions League di stasera, passiamo subito a quelli di domani mercoledì 11 dicembre.

 

Partite Mercoledì 11 (Gironi E-F-G-H)

Milan – Ajax:  Anche il Milan, come la Juve, non può perdere per guadagnarsi la qualificazione agli ottavi di finale. L'Ajax però non è un avversario facile: vince da sei partite e potrebbero fare la settima. Ma il Milan, si sa, in Coppa da il meglio. 
Pronostico: 1

Tra stasera e domani si deciderà quindi chi rientra negli ottavi di finale, i pronostici di Champions League vanno avanti con le quattro partite più emblematiche al momento.

 

Napoli – Arsenal: Napoli secondo a parità di punti, 9, conil Borussia e distante di 3 dall'Arsenal che è primo. Se i tedeschi perdessero con il Marsiglia, al Napoli basterebbe anche il pari. Se invece il Borussia vincesse allora per il Napoli è indispensabile il 3 – 0. Il pareggio in campionato era dovuto forse alla volontà di Mr Benitez di far riposare la squadra?
Pronostico over 3.5 

Marsiglia – Borussia Dortmund: Come spiegato in precedenza per questa partita il Borussia deve vincere per non chiudere a 0 il girone.  
Pronostico: 1

Austria Vienna – Zenit San Pietroburgo: la squadra di Spalletti è passata di diritto come seconda del Gruppo G; lo Zenit invece non può assolutamente fallire.
Pronostico: 2

Atletico Madrid – Porto over: Soltanto la vittoria e il miracolo dell'Austria garantirebbe al Porto di vincere. Ma l'Atletico non fa regali.
Pronostico over 2.5.

Con questi pronostici di Champions League ci salutiamo, buona scommessa!

Postato da admin Il dicembre - 9 - 2013

Pagelle serie A della 15a giornata

Tutte le pagelle di serie a della 15° giornata di campionato di serie A. Commento + voto.

Anche la 15° giornata di campionato si è chiusa, che è durata tutto il week end da venerdì  06 a domenica 08. Partite a dire il vero poco entusiasmanti, risultati improbabili con picchi eccellenti per alcune squadre che proprio non ci si aspettava avessero tale riuscita. Buon per loro, il campionato sembra voglia iniziare a volgere differentemente per loro ma anche per quelle più “certe” della zona top della classifica.
Quindi se le pagelle della serie a di oggi vi sembrano un po’ cattive, non abbiatene con noi.

BOLOGNA – JUVENTUS 0 – 2
Bologna poco presente, poco aggressivo, passabile la difesa.
Voti per squadra:
5,8 – 6,3

NAPOLI – UDINESE 3 – 3
Napoli da 3 posto, niente di più niente di meno. Udinese in gran forma.
Voti per squadra:
5,7 – 6,1

CAGLIARI – GENOA 2 – 1
Marco Sau, attaccante del Cagliari, si dimostra preciso. Nonostante le due reti Perin si è dimostrato, insieme alla squadra, volenteroso. Ottimo lavoro ad entrambe.
Voti per squadra:
6,1 – 6,2

SAMPDORIA – CATANIA 2 – 0
Samp equilibrata niente eccessi, nessuna azione particolare da segnalare. Catanesi stabili sul fondo della classifica.
Voti per squadra:
6,4 – 5,4

TORINO – LAZIO 1 – 0
Partita difficile da pronosticare, nella settimana scorsa, e come volevasi dimostrare risultato impensato.
Voti per squadra:
6,2 – 5,5

LIVORNO – MILAN 2 – 2
Livornesi capaci di assestare un risultato improbabile ai danni dei lombardi; nota di demerito per Gabriel, portiere: poco presente.
Voti per squadra:
6,4 – 5,9

ROMA – FIORENTINA 2 – 1
Ex – capolista un po’ deboluccia nell’avanti, Fiorentina tranquillamente migliorata. Resta la migliore partita della giornata e quindi la pagella di serie A più alta per noi.
Voti per squadra:
6,4 – 6

VERONA – ATALANTA 2 – 1
Partita poco entusiasmante sia nell’attacco che nella difesa, forse i neroblu hanno avuto un esito positivo dalla partita.
Voti per squadra:
5, 6 – 6,2

SASSUOLO – CHIEVO 0 – 1
Clivensi in rimonta, vincono per tre partite di fila. Nonostante ciò la partita non è stata comunque delle migliori.
Voti per squadra:
5,4 – 6

INTER – PARMA 3 – 3
Neroazzurri incapaci di scollarsi di dosso il risultato pari, cosa manca?
Voti per squadra:
5,8 – 6,2

Questi i risultati e le pagelle di serie A della 15° giornata di campionato.